mercoledì 30 settembre 2015

Cruffin senza glutine

Questo mese preparare la ricetta per Recake 2.0 è stata una scommessa perchè quando si tratta di dolci lievitati senza glutine c'è da mettersi le mani nei capelli. MA, e lo scrivo bello grande, anche se cuciniamo senza glutine non ci ferma nessuno. Così è stato anche questa volta:
staff, partecipanti, celiaci, intolleranti, simpatizzanti e chi più ne ha più ne metta, tutte unite per dare consigli e suggerimenti sperando che l'esperimento successivo avesse più successo. 
E' stato bello, confortante e stimolante scambiarsi messaggi a qualsiasi ora per arrivare ad una soluzione perché una soluzione ci doveva essere. 
La riuscita dei cruffin è il frutto di questa unione e condivisione. Devo ringraziare tutte voi di Re-cake se il risultato è stato così sorprendente.


Qualche nota: la farina è fondamentale, dopo vari esperimenti ho trovato la farina Dallagiovanna per dolci lievitati la migliore in assoluto, facile da maneggiare e non strappa troppo.
Il burro è importante: deve essere grasso, il più grasso possibile. Io ho usato quello bavarese. 
I miei cruffin sono venuti un po' piccoli perché ho usato metà impasto.
Ho cosparso i cruffin di caramello salato per 3 motivi: 1. non sapevo se fare i cruffin dolci e salati - 2. da cotti il sapore era assolutamente neutro - 3. il caramello salato sta bene su tutto ed interpreta perfettamente la mia indecisione tra dolce e salato.
Ingredienti:
300g farina Molino Dallagiovanna per dolci lievitati senza glutine
6g lievito di birra disidratato
5g sale fino
2 cucchiai di zucchero a velo
160g acqua tiepida
50g burro ammorbidito 
165g burro a temperatura ambiente 

Per il caramello salato trovate qui la ricetta.

Procedimento:
Un'oretta prima di iniziare lasciate 165g di burro a temperatura ambiente.  
Nell'impastatrice mescolate la farina e il lievito, aggiungete 100g di acqua tiepida e impastate a bassa velocità per qualche minuto. Unite il sale , lo zucchero e il burro morbido, lavorate per un paio di minuti. Aggiungete l'acqua restante poco alla volta per farla assorbire bene, impastate per almeno 10 minuti. L'impasto risulterà liscio e ben amalgamato. Coprire la ciotola con la pellicola e lasciate riposare per 45 minuti.
Sull'asse di legno tagliate la pasta in 4 parti uguali, infarinatene leggermente una e coprite le altre con la pellicola. 
Stendete la pasta con il mattarello e poi passatela nella macchina della pasta. Io mi sono fermata al n.3, più in là non si poteva andare. Si formeranno delle lunghe strisce di pasta. Infarinatele leggermente, tagliatele a metà e tenetele da parte. Fate questo lavoro con ogni porzione di pasta.
Con le dita prendete un po' di burro e stendetelo delicatamente su tutte le strisce dell'impasto fino ai bordi. 
Una volta terminato arrotolate una striscia da un estremo all'altro. Posizionate il rotolo su un'altra striscia imburrata e arrotolate il più stretto possibile. Tenete da parte il rotolo e fate questo procedimento per tutte le strisce (ogni rotolo è composto da 2 strisce).
Prendete un rotolo e tagliatelo per la lunghezza, prendete la striscia così ottenuta e, con il lato verso l'esterno, arrotolatelo come a fare un nodo e infilate le estremità sotto.
Posizionate i nodini all'interno di uno stampo per muffin precedentemente imburrato e fate lievitare per 2/3 ore.

Qui il procedimento spiegato passo passo:
Cuocete in forno preriscaldato a 200° per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.
Spolverateli con lo zucchero a velo e tanto caramello salato.



http://re-cake.blogspot.it/2015/09/cruffin-re-cake-07.html

13 commenti :

  1. Ciao Elisa, innanzitutto complimenti per la tua tenacia nel realizzare la ricetta che dalle foto si direbbe anche buonissima...
    Da poco mi hanno consigliato di togliere dalla mia alimentazione glutine e latticini, ora sono nella fase organizzativa, ho visto che nella ricetta hainusato la farina Dallagiovanna, volevo sapere se è quella senza latticini e come ti sei trovata.
    Grazie per ora e complimenti per il tuo blog...
    Marcella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Marcella, grazie per essere passata di qui e benvenuta nel mondo senza glutine ! :D
      La farina per dolci lievitati Dallagiovanna contiene latte. Fanno solo un mix senza lattosio ed è dedicato alle pizze, ma non è la farina adatta per questa lavorazione perchè indurisce troppo. Dovresti provare con un mix per dolci aggiungendo un mix per pane (avevo provato con Nutrifree, ma non è andata bene) oppure un mix per pizza aggiungendo amidi.
      In ogni caso se hai bisogno chiedi pure, sarò felicissima di aiutarti!

      Elimina
    2. Grazie per tutte queste info, proverò così. ..

      Elimina
  2. Ely!! Ma ti sono usciti un incanto.....divini!!!!! Non si direbbe una preparazione senza glutine...complimenti! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Welda!!! E' anche grazie a te! <3

      Elimina
  3. meravigliosi ely, non ho parole! questi li voglio provare subito anch'io!
    una domanda, che non ho capito: spalmi il burro su tutte le strisce, ne arrotoli una e poi ne prendi una seconda e ce la arrotoli a sua volta sopra.
    con la terza striscia che fai? la arrotoli ancora sul rotolo fatto con le prime due, o ricominci creando un altro rotolo?
    se è la seconda opzione, alla fine avrai un numero di rotoli pari a metà del numero delle strisce, vero?
    scusa la domanda di dettaglio, ma volendo provare devo capire come fare.

    tutto ciò per dire che sei stata bravissima!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gaia, arrossisco!!!
      Ho avuto i tuoi stessi dubbi quando li ho preparati... sono 2 strisce per ogni rotolo. I rotoli in totale devono essere 4 (da tagliare poi a metà). Adesso aggiungo il passaggio alla ricetta!
      Fammi sapere se ti sono piaciuti!

      Elimina
  4. Elyyyyyyyy, sei stra fantastica! E chi la dura la vince! Io non so se mi sento pronta ad un'impresa eroica come la tua, anche perché non trovo la farina... :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Stefania!!! E per la farina ci sono io... il tuo spacciatore preferito! ;)

      Elimina
  5. Ma sono assolutamente perfetti! Bravissima Ely! Hai creato dei piccoli capolavori gluten free...Sono così golosi che te ne rubo uno, anzi due! ;-) baciotti, Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Leti!!! Puoi prenderli tutti! <3

      Elimina
  6. Bravissima Ely:) I tuoi cruffin sono golosissimi e la sinergia di cui hai parlato con le altre amiche per superare lo scoglio della difficoltà d'impasto lodevole:)) Complimenti!!! A presto! Claudia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per i complimenti e grazie per essere passata di qua! E' stata un'esperienza davvero bella quella con le amiche di Recake! A presto!

      Elimina