lunedì 28 maggio 2018

Crostata con frolla e crema allo yogurt


E' finalmente arrivata l'estate e il caldo mi fa venire voglia di dolci leggeri e freschi. Ormai sapete che la mia passione numero uno nei dolci è la pasta frolla e quando sul blog di Barbara (Grazie ancora una volta allo scambio ricette delle bloggalline per avermi fatto conoscere il suo blog) ho trovato questa ricetta me ne sono innamorata subito. 

La frolla è morbida ed è a metà tra una frolla tradizionale e una torta soffice e la crema è leggerissima tutto questo grazie all'utilizzo dello yogurt. 
Ho avuto qualche difficoltà nello stendere la frolla proprio perché anche l'impasto rimane più bagnato del solito, ma seguite tutti i trucchetti e sarà perfetta.
Questa crostata è leggerissima e golosa, perfetta per una merenda o a fine pasto. 
Trovate la ricetta originale qui.



CROSTATA CON FROLLA E CREMA ALLO YOGURT
Ingredienti per uno stampo da 18cm:
Frolla allo yogurt:

100 g farina senza glutine per me Mix it Schär

25 g farina di sorgo
25 g farina di grano saraceno
1 tuorlo
60 g yogurt bianco
60 g zucchero di canna
30 g burro
1 cucchiaino lievito
1/2 bacca di vaniglia
Per la crema allo yogurt:
200 ml latte intero
50 ml yogurt bianco
50 g zucchero a velo
20 g amido di mais
1 uovo e 1 tuorlo
Per guarnire:
mirtilli
lamponi

Procedimento:
Iniziate preparando la frolla: mettete tutti gli ingredienti nell'impastatrice ed  impastate a velocità media per pochi minuti, finché non si è formato un panetto omogeneo.
Non lavoratela troppo altrimenti il burro si surriscalda e si compromette il risultato.

Lasciate riposare il panetto in frigorifero per almeno 30 minuti.

Trascorso il tempo, adagiate il panetto in uno stampo a cerniera apribile e con le mani bagnate stendete la pasta e crete un bordo alto circa 1 cm. Con una forchetta bucate la base e i bordi. Se la pasta si sarà scaldata fatela risposare in forno ancora 15 minuti altrimenti infornate subito a 180° per circa 20 minuti. Sfornate e fate raffreddare prima di togliere la torta dallo stampo.

Nel frattempo preparate la crema: scaldate il latte e lo yogurt e portatelo quasi a bollore, in una ciotola sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete l'amido di mais. Aggiungete un mestolo di latte e yogurt caldi alle uova, mescolate bene e poi versate tutto nel pentolino con il latte.
Mettete sul fuoco e quando inizierà a bollire mescolate continuamente finché non si sarà addensato.
Lasciate riposare in frigorifero per raffreddare.
Quando sia la base che la crema saranno fredde, assemblate la crostata versando la crema al centro.
Guarnite con abbondate frutta,nel mio caso lamponi e mirtilli. 
Conservate in frigorifero fino al momento di servire.


Nessun commento :

Posta un commento